CONDIVIDI

Imparare ad indossare correttamente i propri bambini è un primo importante passo per preservare la loro incolumità. Suggeriamo di leggere attentamente le istruzioni fornite dai produttori e, nella pratica, raccomandiamo di essere sempre vigili, anche quando sarete in grado di mettere un portabebè "ad occhi chiusi"!

Di seguito, alcuni riferimenti di scuole e associazioni per imparare bene l'arte del Babywearing. L'elenco non è chiaramente esaustivo, se siete a conoscenza di altri luoghi o siete voi un'associazione o scuola, contattateci e inviateci il vostro materiale. Saremo lieti, una volta verificato, di inserire i vostri contatti in questa sezione. Cliccate e a tendina troverete info e contatti. (Fonti: i testi qui sotto riportati provengono dai siti internet delle rispettive organizzazioni)

 Clicca qui per vedere i tutorial fotografici

Siamo un gruppo di genitori, psicologi, educatori, nonni, e persone interessate a diffondere la cultura del contatto pelle a pelle. L'Associazione nasce dalla necessità  di creare una associazione senza scopo di lucro che diffonda (a prezzi accessibili e onesti e anche in maniera gratuita) capillarmente la teoria e la tecnica del contatto pelle a pelle, dell'esogestazione, i fondamenti del concetto del continuum.

IN COSA CREDIAMO: Crediamo nella gioia e nella necessità del contatto, dal momento della nascita fino a quando il bimbo si distaccherà autonomamente da noi. Crediamo che la fascia sia di più che uno strumento di trasporto e vi aiutiamo a scoprirlo. Crediamo nell'allattamento al seno e lo supportiamo. Crediamo in una nascita senza violenza sui bimbi e sulle madri e la consigliamo. Crediamo nella condivisione della cultura che riguarda il contatto genitori-figli. Da noi troverete perciò tutto quello che è possibile trasmettere via internet, le fonti, dove possibile, sono citate perchè nessuno si appropri di glorie che non gli spettano. Dove la fonte non è stata rintracciabile se si farà viva e vorrà che il materiale venga usato, verrà citata, altrimenti il materiale verrà tolto. Crediamo nella possibilità di aiutare a distanza, perciò troverete la possibilità di avere consulenze telefoniche e via Webcam, compatibilmente con i miei impegni privati e professionali. Crediamo molto nella capacità dei genitori di accudire i propri figli in modo adeguato, noi non siamo Istruttori, ma Educatori, gli unici a sapere cosa è meglio per i vostri bimbi siete solo voi. Crediamo che genitori consapevoli crescano meglio i figli, siano più in contatto con gli altri e quindi contribuiscano a rendere il mondo un posto migliore.

Sito web

Contattocontinuo nasce per diffondere la cultura del portare - o meglio "dell'indossare" il bambino dalla nascita per la gioia e il benessere del piccolo e dei suoi genitori. Si propone di accompagnare i genitori e i futuri genitori nella ricerca del metodo a loro più confortevole per mantenere anche dopo la nascita un contatto continuo con il loro bambino. Attraverso vari sistemi i popoli del mondo hanno portato e portano i loro bambini così. Anche oggi attraverso fasce e supporti vari è possibile mantenere un contatto continuo e costante con il proprio bambino. Fondatrice è Grazie de Fiore, autrice del libro “Portare i bambini. Contatto continuo, come e perché”.

Sito web

Crediamo...che portare sia un modo, uno dei tanti possibili, per amare. Non uno scopo e neppure un'ideologia, ma uno stile, una via.

Promuoviamo la cultura e la pratica del portare i neonati e i bambini a contatto. 
Portare è la scelta di chi pensa che tenere il proprio bimbo vicino sia un modo sicuro per trasmettergli amore. 
È da questa vicinanza che nascono gli effetti positivi. Il Portare il proprio bambino, implica uno stretto contatto con lui, una relazione fisica e mentale e non è sempre facile o immediato. In sostegno delle difficoltà che il genitore può incontrare, c’è la figura dell'istruttrice Portare i Piccoli, una persona esperta e preparata professionalmente, riguardo alle tecniche e rispetto al vissuto che al Portare è legato.

 

Sito web


Siamo una organizzazione che mira a promuovere il babywearing come pratica di accudimento condividendo i benefici di tale pratica con i genitori ed i loro bambini, aiutandoli e sostenendoli tramite i nostri  incontri informativi,  workshop,  corsi di gruppo e  consulenze individuali  svolti da Consulenti ed Esperti di babywearing e rivolti ai genitori, a tutti coloro che si occupano di genitorialità e della diade mamma-bambino. Crediamo nella riscoperta e nella valorizzazione di questa pratica antica e così moderna tanto da venire incontro alle esigenze e necessità della vita di oggi.Crediamo che il babywearing possa avere benefici per i bambini, per i genitori, i fratelli, le sorelle, per tutti coloro che si occupano della genitorialità e della coppia mamma bambino. La consapevolezza delle necessità del bambino e del modo più appropriato e fisiologico per portare il bambino guideranno nella scelta del supporto qualsiasi esso sia. Non esiste il supporto ideale ma il supporto giusto per quella mamma, per quel bambino, per quella situazione. Benvenuti dunque in questo affascinante mondo del contatto!

Sito web

Questo non è un sito specificatamente legato al portare. La psicologia perinatale tratta anche del portare, ma soprattutto si occupa di promuovere e tutelare la salute di mamma e bambino nel periodo intorno alla nascita. Proteggere questa fase di vita della mamma, del bambino e di tutta la famiglia, implica dedicare la massima attenzione a tutto ciò che ruota intorno a concepimento, gravidanza, parto e puericultura nei primi mesi di vita del neonato.

Il sito è gestito da Alessandra Bortolotti, psicologa e autrice del libro “E se poi prende il vizio?”

Sito web

"Convinti che la cura e la crescita dei nostri figli costituisca la base fondamentale per un domani migliore." La Scuola del Portare nasce in primis come centro di formazione e informazione legato alla diffusione della cultura del "portare i bambini", come pratica di accudimento naturale e come modello di relazione. Inoltre organizza attivita' per la promozione della genitorialità consapevole e offre sostegno alla famiglia e all’individuo.

 

 CLICCA QUI PER VEDERE LE OFFERTE DEDICATE AI PROFESSIONISTI FORMATORI

 

Per non sentirsi sole in questa avventura, su Facebook ci sono molti gruppi (quasi tutti "chiusi", bisogna fare richiesta per essere ammessi) che trattano il tema del portare, del contatto e dell'allattamento.

Questi alcuni:

Portare i bambini è per tutti

Svezzamento e allattamento

Genitori ad alto contatto: io mi fido di te

Babywearing Italia

Allattamento & co. Genitori ad alto contatto

Scuola del Portare 

Portare i bambini - fasce portabebè

Portare i bambini con la fascia: l'arte del babywearing e swap

 

#Mhug on Instagram

MHUG Newsletter
EN
English