Following are some of the questions you have asked us in recent years. Click on the questions that interest you.

Thanks to you, also through your experiences, we have been able to learn something new every day.

If you require more information, we're always happy to help.


Babywearing means "to don - or to carry- one's child attached to oneself in a soft baby carrier. This practice has been in use by mums all over the world for thousands of years. The benefits of prolonged mother-baby contact are considerable: it is practical, physical and above all psychological. For both parties.


Alcuni esempi: lascia le mani libere per occuparsi di altre faccende o dei fratelli maggiori, facilita l’allattamento a richiesta, scoraggia gli estranei ad avvicinarsi e toccare il piccolo, aiuta nella depressione postpartum, allevia la fatica di braccia, spalle e schiena, è utile nello sviluppo della schiena e del tronco del bebè, riduce pianto, coliche e reflusso gastrico, promuove l’attaccamento e la fiducia tra genitori e figli, incrementa le stimolazioni in totale sicurezza.


Da subito, con la tecnica adatta. Ossia davanti, bimbo in posizione fetale rivolto verso il petto. La posizione verticale aiuterà il neonato a controllare i reflussi gastrici, spesso molto dolorosi. Gradualmente e dopo qualche settimana, si può iniziare a provare a farlo sedere con le gambine divaricate. Senza mai sforzare. Ogni bimbo reagisce e cresce in modo diverso. Nella posizione a canguro, cioè seduta, può aiutare a prevenire la displasia all’anca. Tutti i bambini amano il contatto con il corpo della mamma o del papà, per loro è necessario. Anche i bambini prematuri traggono enormi vantaggi dal Babywearing, chiamato anche “Marsupio terapia”. Quindi si può iniziare dalla nascita e continuare fino a 15kg e oltre. Dopo i 18 mesi circa il tuo portabebè diventerà un passeggino tascabile, quando il bambino sarà stanco di camminare e avrà bisogno di un “passaggio”.

 


Da quando il bambino riesce a sostenere bene la testa da solo.

 


Gene Anderson, medico che ha eseguito molte ricerche sul metodo canguro, dice: “In una ricerca fatta con mamme e bambini prematuri ha notato che la temperatura corporea di entrambi i corpi, sia quella del bambino che quella della madre, subito aumentavano. Ad un certo punto la temperatura della madre diminuiva per riaumentare quando anche il bambino aveva abbassato la temperatura. La madre quindi figura da termostato che regola la temperatura del bambino in modo naturale.” "

 


Sempre Gene Anderson: "Portare il più possibile, ma anche 30 minuti al giorno hanno il loro effetto".

 


No, anzi, aiuta a regolarizzarla. Il neonato infatti tende a sincronizzare il respiro e il battito cardiaco, sul ritmo di quello dell’adulto. Da tenere presente che le vie respiratorie del bebè devono essere costantemente monitorate e tenute libere. Il pericolo di soffocamento infatti può derivare da averle ostruite. (e.g., premute contro il tessuto e/o il portatore, etc.). Nella sezione “sicurezza”, gli approfondimenti.

 


In marsupi Mhug è rispettata la posizione del bambino fisiologico. La struttura di Mhug supporta, morbido e avvolgente, non spremere o premere sulla colonna vertebrale. La posizione seduta, e non appeso (come in molti marsupi), scaricare il peso sulle natiche e non sui genitali. Volete rimanere sospeso sul sedile di una moto? I marsupi Mhug si possono indossare in diverse posizioni, non affaticare la schiena e si possono usare per anni!

 


La maggior parte delle donne che hanno un normale recupero possono utilizzarlo dopo circa 3 settimane dal parto. Naturalmente bisogna usare maggior cautela, ad esempio allacciare la base più in alto rispetto al taglio e aspettare ancora qualche giorno in presenza di fasidio o dolore. Se dopo 6 settimane dal cesareo persistessero ancora difficoltà, è bene consultare la propri ostetrica o ginecologo.

 


Yes, absolutely. One of the advantages of MHUG products is, in fact, the ability to breastfeed anywhere without anyone noticing. In the MHUG Mei Tai, just lower your baby a little, slightly loosening the knot which holds the straps, and attach the collar. The "open tail" of the MHUG Sling instead, turns into a discreet curtain. This means you can breastfeed anywhere.

 


After nine months curled up in the mother's womb, finding himself in a small space gives the baby a sense of safety and containment. In any case, a baby will always find a way to let you know if he's uncomfortable!

 


For the father, wearing their baby can be a great advantage. If he's alone in the house and the newborn begins to cry, there's no better way to reassure him than by wrapping him close against his body to make him feel safe and protected. It is also the best way for creating a close relationship between father and baby. Especially for dads who, due to work, are not able to spend much time with their children.

 


Forse reagisce a chi lo indossa a disagio, non si sente abbastanza sicuro. I bambini assorbono le nostre emozioni! Non solo, si sentono ogni movimento e tensione muscolare chi li indossa. Oppure quando comincia già grandine (superati 6 mesi) e non è più utilizzato per questo tipo di contenimento). Alcuni consigli per iniziare:

  • Prima di metterlo nel seggiolino, assicurarsi che sia alimentato, pulito e in un momento di relax
  • Rassicura te stesso prima con le prove, avrà effetti positivi sul bambino. Utilizzare bambole o peluche e ottenere aiuto da qualcuno le prime volte si indossa
  • Non appena si indossava il bambino comincia a muoversi, e se è possibile, uscire. Movimento amore neonati (ricordate pancia!).
  • Riproduce mentre nel marsupio, cantano se vi piace di più: è un bel modo per interagire con lui.
  • Inizia con la posizione anteriore (anche se il bambino è stato un po 'più grande). Una volta preso confidenza con marsupi, è possibile spostare il bambino sulla schiena.

 


La posizione ideale è proprio quella verticale. Per questi bambini il babywearing è una vera salvezza perchè possono dormire senza essere continuamente svegliati dai reflussi gastrici, acidi e dolorosi.

 


Non in soggetti sani, nei quail può addirittura essere un buon esercizio fisico. Oltre a fortificare gli erettori spinali con un esercizio del tutto naturale, lavorano molto anche glutei e femorali. Normalmente, invece, chi non fa uso di portabebè, tiene spesso il bimbo in braccio (di lato) creando carichi spesso improvvisi e sbilanciati, con una leva enorme sul fianco. Questo sì, è davvero dannoso! In caso di patologie alla schiena è invece necessario consultare prima il proprio medico.

 


Nel portabebè un bimbo si sente protetto, amato e accudito. Durante le coliche, quando mette i primi dentini o semplicemente in un momento di crisi non c’è posto migliore dove voglia stare. Vicino a Te. E poi si può sempre distrarre da una prospettiva migliore!

 


Il contatto continuo con i genitori non è un vizio ma una necessità sviluppata in milioni di anni di evoluzione. Senza questo innato senso di attaccamento i cuccioli umani non sarebbero sopravvissuti e la nostra specie si sarebbe estinta velocemente. Rispondere ai richiami del tuo bebè accrescerà la sua fiducia, rendendolo autonomo senza ansia o stress da parte di entrambi. Se tua suocera non è ancora convinta…dalle pure il nostro numero o la nostra mail ;-)

 


“E’ sconsigliato perché costringe la schiena del bebè in una curva non fisiologica e scarica tutto il peso sui genitali. Anche per il portatore è una posizione svantaggiosa perché sposta il baricentro caricando troppo la colonna. In questa posizione poi, il bimbo non può cercare rassicurazione appoggiandosi a voi e filtrare gli stimoli esterni attraverso il vostro sguardo. E non può addorentarsi serenamente”. Da “ A baby wants to be carried”, Eveline Kirkilionis.

 


MHUG baby carriers are lightweight, they fit into any bag and are quick to put on. It would be useful to have one with you for those times of need. For security when in airports or crowded places or for ease, when your "little explorer" is tired out and wants to be in your arms. And for him it will be fun to see the world from a new perspective and relaxing to sleep on mum or dad's shoulder.

 


Tutti i portabebè MHUG si possono lavare in lavatrice, segui le istruzioni sull’etichetta. Per evitare strappi nel tessuto suggeriamo di infilare MHUG Mei Tai e Bamboo Wrap in una retina portabiancheria. Suggeriamo inoltre di proteggere gli anelli della MHUG Sling infilandoli in un calzino prima di inserire il prodotto in lavatrice.

 


Inizia con il leggere bene le istruzioni riportate nelle confezioni e a fare delle prove con bambole o peluche. Se hai bisogno di un aiuto, rivolgiti ad una scuola o associazione con insegnanti certificate: sapranno spiegarti bene non solo le tecniche, ma anche tutti i motivi per i quali portare il tuo bambino è un’abitudine sana e salutare. Diverrai inoltre consapevole di tutti i benefici emozionali, e del perché portare sia un meraviglioso modo di accompagnarlo con sicurezza nella vita. Nella sezione "dove imparare" troverai alcuni indirizzi.

 


A te stessa, innanzitutto. Una volta imparate le base e appreso con consapevolezza come portare in sicurezza il tuo bambino, non dare retta a chi dice la sua (spesso senza fondamento) per scoraggiarti. Tu e il tuo bambino godete della vostra vicinanza e intimità, nel modo in cui solo voi sapete costruire, senza interferenze.

 

#Mhug on Instagram

MHUG Newsletter