CONDIVIDI

Ecco alcune delle testimonianze sulla bontà dei nostri prodotti. Grazie a tutte le figure professionali vicine all'infanzia che con passione hanno creduto in noi, ci hanno supportato e consigliato - e continuano a farlo - in questi anni.

  • "Un tempo si credeva che i neonati, in quanto privi di “esperienza” fossero semplicemente governati dal bisogni primari quali l’essere nutriti o il dormire. Ad oggi la teoria del bambino che apprende solo con l' esperienza è totalmente superata e si sa che le emozioni sono innate, programmate. L'utero materno è un ambiente protetto, caldo e rassicurante ed è il primo ambiente nel quale il feto prende coscienza e comincia a sperimentare l'uso dei sensi. Sono innumerevoli i meccanismi che permettono tutto ciò, ma di fondamentale importanza è il bisogno di CONTENIMENTO e sicurezza. I primi mesi di vita rappresentano il primo contatto diretto, fisico ed emotivo, con l'esterno. Tutti i sensi vengono fortemente sollecitati ed in particolare il senso del tatto. Nella pancia della mamma il feto si sente avvolto dalle pareti uterine, cullato dal liquido amniotico. Quando viene al mondo l'unica cosa che percepisce è il benessere o la mancanza di benessere e bisogna ricordare che all'interno dell'utero è abituato a vedere esauditi tutti i suoi desideri. I portabebè MHUG soddisfano tutte queste esigenze, permettendo alla mamma di muoversi liberamente portando con sé il proprio bambino, cercando di riportare alla nostra memoria il concetto di “istinto” ormai sopraffatto da false regole educative come la paura di viziare il bambino o di non aiutarlo in quello che sarà il fisiologico distacco dalla figura materna."
    D.ssa Ilaria Stucchi

    Neonatologa

  • “Ho provato il MHUG Mei Tai senza guardare le istruzioni e sono riuscita facilmente a sistemarlo!

    I bambini l’hanno gradito addormentandosi beati, è veramente molto comodo; mi piace particolarmente perché è poco ingombrante e quindi facilmente portabile ovunque. Lo vorrei raccomandare alle mamme che seguo!”

    Marina Baldocci

    Coordinatrice Italiana IBCLE (International Board of Lactation Consultants Examinators) – Roma

  • “ MHUG Mei Tai è davvero un acquisto di qualità. I genitori spendono troppo in oggetti inutili o di brevissima durata,MHUG Mei Tai invece è uno strumento unico: è indispensabile nei primi mesi per favorire il contatto e il contenimento ed è così versatile che segue la crescita del bebè per molti anni. Ogni mamma dovrebbe averne uno!”

    Piera Angela Bongiovanni

    Capo-ostetriche reparto maternità Ospedale San Giuseppe - Milano

  • “Pratico come uno zaino, morbido come un abbraccio! MHUG, non una tazza da tè!”

    Maria Grazia Biagini

    Ostetrica domiciliare, fondatrice del sito www.mondo-doula.it, fondatrice e insegnante de “La Scuola delle Doule” - Pisa

  • “MHUG Mei Tai è una validissima alternativa ai porta bebè presenti sul mercato perchè molto più leggero. Può essere usato per neonati per bambini più grandi, sulla schiena e sulla pancia. Piegato può essere tenuto comodamente in borsa. La mia Associazione lo ha testato e lo consiglia (anche ai nonni, che spesso desiderano portare i nipoti).

    MHUG Bamboo Wrap è, a mio parere, la fascia più morbida in commercio, la migliore fra quelle per bambini fino a 7,5 kg. Leggerissima e setosa al tatto, penso sia la più indicata per il contatto sulla pelle nuda.”

    Dott.ssa Federica Mattei

      Psicologa e presidente dell’associazione BIMBINFASCIA (www.bimbinfascia.com) - Firenze

    • “Ho invitato una Mhug-etta, che è anche una allieva della “Scuola delle Doule” al corso preparto che conduco. Sono rimasta molto colpita dalle informazioni che ha dato, per esempio ho trovato che la posizione delle gambe con i MHUG, è decisamente migliore di quella dei comuni marsupi. Con le mamme avevamo già parlato dell’importanza del Contatto e la presentazione di MHUG è capitata proprio al momento giusto. Questi porta bebè mi hanno proprio affascinata e ora noto sempre per strada i bambini nei marsupi e mi viene voglia di fermare quelle mamme e proporre a loro solo i porta bebè MHUG! ”

      Emanuela Geraci

      Counsellor prenatale, fondatrice del sito www.mondo-doula.it, fondatrice e insegnante de “La Scuola delle Doule” - Pisa
    • “ I portabebè MHUG facilitano davvero la vita delle mamme perché lasciano le mani libere e permettono di allattare ovunque. Le giornate col neonato sono meno stressanti e il ritorno alla quotidianità è più veloce. Per questo li suggerisco alle mie pazienti.”

      Angela Dinoia

      Ostetrica e Consulente Professionale in Allattamento - Milano

    • "Il "CONTATTO"è una manifestazione dell'Amore,crea e alimenta il sottile legame tra mamma e neonato...Nei primi giorni e mesi di vita crea la "base sicura" su cui sorgerà e si svilupperà la futura persona ,nelle sue espressioni affettive e nelle sue realizzazioni sociali. Tutto ciò che è a favore di questo processo,quindi della sua realizzazione e concretizzazione,va alimentato e sostenuto ,la risposta che ne deriva è la conferma stessa del suo valore e della sua sacralità."

      Laura Allemagna

      Esperta in Massaggio Bioenergetico neonatale e Pronto soccorso emozionale presso il centro studi "EVA REICH" di Roma.
    • Finalmente un portabebè che:
      - rispetta la fisiologia del neonato e del bambino
      - rispetta lo schema in flessione del neonato indispensabile per il suo confort e il suo corretto sviluppo nei primi mesi di vita Il portabebè MHUG offre ugualmente un ottimo confort alla mammapermettendole di allattare comodamente

      Silvain Mistichelli

      Osteopata D.O. iscritto al registro degli Osteopati Italiani

    #Mhug on Instagram

    MHUG Newsletter
    IT
    Italiano